Che cos’è?

Il lavoro socialmente utile è l’attività che ha per oggetto la fornitura di opere e la realizzazione di servizi svolte dal soggetto che versa in una condizione di svantaggio economico e che percepisce un sostegno al reddito.

Chi può accedere?

Il lavoro socialmente utile viene disposto a favore dei soggetti che percepiscono un contributo economico da parte del comune. Possono accedere tutti i percettori di contributi economici che sono nelle condizioni fisiche e psichiche adatte a svolgere le attività di utilità sociale.

Cosa bisogna fare?

Per svolgere le attività dei lavori socialmente utili è necessario sottoscrivere un progetto personalizzato insieme all’assistente sociale del comune di residenza. E’ necessario rivolgersi al servizio di segretariato sociale per avere le informazioni utili sui contributi economici percepibili e i relativi requisiti di accesso.