Pubblicato a cura di superando.it – 17 dicembre 2021 «Un evento tutto dedicato alla potenza dello sguardo e alla rappresentazione per immagini della disabilità»: viene presentato così da SuperAbile INAIL, il contact center integrato sulla disabilità, l’incontro in programma per il 20 dicembre presso l’Auditorium INAIL di Roma, durante il quale è prevista la premiazione dei sei vincitori del concorso fotografico “Scatto inSuperAbile”, nonché del numero speciale della rivista «SuperAbile INAIL», incentrato quest’anno su una selezione di alcune tra le migliori fotografie pubblicate nei quasi dieci anni di vita della rivista stessa «Un evento tutto dedicato alla potenza dello sguardo e alla rappresentazione per immaginiContinua…

Pubblicato a cura di superando.it – 13 dicembre 2021 «La lampadina è una cosa che fa luce o una pallina liscia e calda? Papà è alto e porta il cappello? No, papà è un bacio che pizzica e sa di pipa!», ovvero due fratelli, con altrettante diverse maniere per descrivere il mondo, usando la vista il primo, tutti gli altri sensi il secondo: è costruito così il libro “Se chiudi gli occhi” di Victoria Pérez Escrivá e Claudia Ranucci, da consigliare in particolare ai più piccoli, «che invita – come è stato scritto – a soffermarsi sulla potenza delle nostre percezioni e sensazioni, e ancheContinua…

Pubblicato a cura di superando.it – 13 dicembre 2021 È in programma per domani, 14 dicembre, l’evento online che concluderà il progetto “Accorciare le distanze. Prospettive di prossimità tra genere e disabilità per donne vittime di violenza”, promosso a suo tempo dall’Associazione MondoDonna e dall’AIAS di Bologna. Durante l’incontro verranno anche presentate le Linee guida utili al riconoscimento e conseguente presa in carico di donne con disabilità vittime di violenza Opera dell’illustratrice e pittrice turca Hülya Özdemir Nella primavera scorsa avevamo già avuto modo di presentare, su queste stesse pagine, il progetto Accorciare le distanze. Prospettive di prossimità tra genere e disabilità per donne vittime di violenza,Continua…

Pubblicato a cura di informareunh.it – 6 dicembre 2021 Torna con la sua terza edizione la campagna educativa nazionale “Più Unici che Rari”, ideata e promossa da Librí Progetti Educativi in collaborazione con Sanofi. La campagna si è aggiudicata il Premio della Giuria dell’VIII edizione del Premio OMaR per la Comunicazione sulle Malattie e i Tumori Rari. Quest’anno la campagna, che ha l’obiettivo di raccontare il valore dell’unicità di ciascuna persona e l’importanza dell’accoglienza e dell’inclusione nell’ambiente scolastico, si arricchisce di due nuovi percorsi didattici, un audiolibro e della nuova edizione del concorso “Come stai? Dillo con arte!”. “Più Unici che Rari”, la campagna educativa dedicata a ragazze e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primoContinua…

Pubblicato a cura di superando.it – 3 dicembre 2021 C’è la comunicazione al centro della campagna lanciata recentemente sui social dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. E l’obiettivo è quello di far riflettere sui troppi stereotipi e convincimenti ancora diffusi rispetto alla sindrome di Down, basandosi sui contenuti del libro “10 cose che ogni persona con sindrome di Down vorrebbe che tu sapessi”, pubblicato due anni fa da Anna Contardi, coordinatrice nazionale dell’AIPD. «Da sempre la nostra Associazione ha posto il tema di una corretta comunicazione al centro delle proprie azioni, perché questo è il primo riconoscimento della dignità delleContinua…

Pubblicato a cura di superando.it – 3 dicembre 2021 «Sempre all’insegna delle parole “Niente su di Noi, senza di Noi” e attraverso il dialogo, il monitoraggio e il sollecito costante presso il Governo e le Istituzioni afferenti il mondo della disabilità e, più in generale il Terzo Settore italiano, continueremo a sostenere le famiglie e le persone con disabilità, affinché ne siano pienamente rispettati e promossi i diritti, all’interno di una visione inclusiva della disabilità»: lo ha dichiarato Roberto Speziale, presidente dell’Associazione ANFFAS, in occasione della recente Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre. “Niente su di Noi senza di Noi” «La nostraContinua…

Pubblicato a cura di superando.it – 16 novembre 2021 Le prospettive di vita autonoma delle persone con disabilità e la didattica tramite la Comunicazione Aumentativa Alternativa saranno tra i temi degli incontri in programma per “Le giornate di Cunevo. Linguaggi per crescere”, iniziativa tradizionalmente curata dalla Cooperativa Sociale GSH di Cles (Trento) e dedicata alla formazione e alla costante crescita professionale, di cui il 19 e il 20 novembre prossimi si terrà la settima edizione Dopo il “fermo” dello scorso anno, a causa dell’emergenza sanitaria, stanno per tornare in Val di Non, nel Trentino, Le giornate di Cunevo. Linguaggi per crescere, iniziativa tradizionalmente curata dalla Cooperativa SocialeContinua…

Pubblicato a cura di informareunh.it – 14 dicembre 2021 Una delle barriere che ha contribuito a mantenere invisibili nel tempo la discriminazione multipla e la violenza sulle donne con disabilità è stata la carenza di strumenti divulgativi prodotti da, con e per le stesse donne con disabilità. Eppure negli anni qualcosa è stato fatto. Diversi soggetti afferenti all’associazionismo delle persone con disabilità e della rete antiviolenza hanno prodotto differenti supporti utili a presentare il tema in questione a chi non se ne è mai occupata/o. Si tratta di kit, filmati e altri strumenti divulgativi prodotti per lo più in relazione a specifici progetti o servizi. Alcuni di questi sono stati pensati, o rielaborati, con accorgimenti diContinua…

Pubblicato a cura di informareunh.it – 10 novembre 2021 nstituito con il DPCM del 17 dicembre 2020, il Reddito di libertà è una misura volta a favorire, attraverso l’indipendenza economica, percorsi di autonomia e di emancipazione delle donne vittime di violenza in condizioni di particolare vulnerabilità o in condizione di povertà. La misura è interessante anche per le donne con disabilità che, sia pure in modo implicito, dovrebbero essere incomprese tra le donne in condizioni di particolare vulnerabilità. Ora l’INPS, a cui è affidato il compito di riconoscere ed erogare i contributi in questione, ha emanato una Circolare applicativa. Vediamo i dettagli. Abbiamo già avuto modo di riferire come il Decreto del Presidente del Consiglio dei MinistriContinua…

Pubblicato a cura di superando.it – 10 novembre 2021 Le ultime novità tecnologiche per la vita indipendente delle persone cieche e ipovedenti, a partire dai dispositivi per la lettura in autonomia, fino agli ausili per la vita quotidiana, saranno al centro della mostra/dimostrazione promossa per il 13 novembre dalla Commissione Ausili, Nuove Tecnologie e Accessibilità dell’UICI di Napoli (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), in collaborazione con alcune aziende specializzate nel settore. «Viviamo un tempo in cui le informazioni corrono veloci e spesso bisogna inseguire la tecnologia per stare al passo con gli altri. Questo comporta particolari attenzioni sia nella vita quotidiana che nell’àmbitoContinua…