Articolo pubblicato su superando.it – 18/09/2020 «Sradicare lo stigma e l’ignoranza che circondano la malattia, favorire la diagnosi precoce, promuovere i diritti delle persone con Parkinson alle cure, all’inclusione sociale e a una migliore qualità della vita»: sono gli obiettivi di “Non chiamatemi morbo”, ovvero “Il Parkinson non è contagioso”, campagna promossa dalla Confederazione Parkinson Italia, che vivrà il proprio lancio il 22 settembre a Milano, con una mostra fotografica “parlante”, dedicata a storie di resistenza al Parkinson, corredate dalle immagini di Giovanni Diffidenti e dalle voci degli attori Lella Costa e Claudio Bisio «Sensibilizzare gli italiani per sradicare lo stigma e l’ignoranza che circondano la malattia,Continua…

Articolo pubblicato su superando.it – 18/09/2020 Frutto di un lavoro di raccordo con le varie Federazioni e Associazioni impegnate in favore dei diritti delle persone con disabilità, la Delegazione Nazionale Cultura – Coordinamento nazionale per l’accessibilità e l’inclusione ha inviato ai principali referenti istituzionali nazionali un documento in cui propone la nascita di un’Agenzia Nazionale per l’Accessibilità Culturale, come «innovativa struttura che promuova e coordini i processi culturali inclusivi a favore delle persone con disabilità, concentrandosi su temi quali l’accessibilità, la formazione e l’inserimento professionale» «Nel rispetto di quanto previsto dall’articolo 30 della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità (Partecipazione alla vita culturale e ricreativa,Continua…

Articolo pubblicato su superando.it – 17/09/2020 Progetto culturale nato per raccontare la diversità e mostrare cosa significhi vivere con una Malattia Rara o una Disabilità, all’insegna di «un modo diverso di vedere le cose», “Uno sguardo raro”, l’unico Festival Internazionale di Cinema dedicato al tema della Malattie Rare, si avvia a vivere la fase conclusiva della propria quinta edizione, con la cerimonia di premiazione del 28 settembre, preceduta da una serie di eventi, sia a distanza che in presenza, a partire da domani, 18 settembre «In questo momento così difficile – avevano dichiarato sulle nostre pagine in pieno lockdown i promotori di Uno sguardo raro, l’unico Festival Internazionale diContinua…

Articolo pubblicato da Simona Lancioni su informareunh.it – 03/09/2020 Non avrei voluto tornare sul tema dei/delle caregiver che uccidono le persone con disabilità di cui dovrebbero curarsi. Mi pesa molto doverlo fare. Ma c’è stato un nuovo caso qualche giorno fa a Napoli, ed esso è stato ancora una volta accompagnato da un’interpretazione che massimizza la disperazione di chi compie il crimine e minimizza, o non vede proprio, il danno per gli uomini e le donne con disabilità che ne sono vittime. Da caregiver non posso condividere questa lettura, e temo che essa possa incoraggiare l’emulazione di questi gesti. Non avrei voluto tornare sul tema dei/delle caregiver che uccidono le persone con disabilità diContinua…

Articolo pubblicato su informareunh.it – 09/09/2020 di Veronica Asara Il “dopo di noi”, ossia quell’insieme di misure di assistenza rivolte a persone con disabilità grave prive di sostegno familiare, oltre essere, ad oggi, ancora largamente inapplicato, contiene in sé «un errore di concetto», quello di aver spostato «il focus dalla persona con disabilità alla famiglia». È uno dei passaggi di una riflessione di più ampio respiro elaborata da Veronica Asara, presidente dell’associazione SenibilMente, madre di una bambina e un bambino, entrambi con disabilità, e caregiver familiare. Ben volentieri, le diamo spazio. (S.L.) Non serve più parlare di “dopo di noi” e nemmeno della sua bretella aggiunta, ossia il “durante noi”. NonContinua…

Articolo pubblicato su superando.it – 07/09/2020 Come segnala l’Associazione ANGLAT, in sede di conversione di legge al Senato del Decreto 76/20 (il cosiddetto “Decreto Legge Semplificazioni”, ovvero “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”), è stato approvato un emendamento che potrà semplificare le procedure per l’acquisto dei sussidi tecnici e informatici da parte delle persone con disabilità Come informa l’ANGLAT (Associazione Nazionale Guida Legislazioni Andicappati Trasporti), in sede di conversione di legge al Senato del Decreto 76/20 (il cosiddetto “Decreto Legge Semplificazioni”, ovvero Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale), è stato approvato un emendamento che potrà semplificare le procedure per l’acquisto dei sussidi tecnici e informatici daContinua…

Articolo pubblicato su superando.it – 07/09/2020 Dopo avere esaminato qualche tempo fa le riserve espresse dalla Gran Bretagna nel ratificare la Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, ci dedichiamo oggi a una riserva di poche righe, espressa da un piccolo Stato asiatico, come il Sultanato del Brunei, che tuttavia esemplifica con molta chiarezza quanto sottolineato da alcuni esperti del settore dei diritti umani, ovvero che l’istituto della riserva può realmente costituire uno dei principali ostacoli a un’effettiva protezione dei diritti umani a livello internazionale e universale Nello spiegare su queste stesse pagine la differenza tra sottoscrizione e ratifica della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, avevamo conclusoContinua…

Articolo pubblicato su superando.it – 03/09/2020 «Inclusione culturale e accessibilità sono le parole chiave che questo organismo di esperti dovrà rimarcare con forza sempre maggiore sul tavolo di Dario Franceschini, ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo»: così +Cultura Accessibile, Associazione ben nota ormai da anni per il proprio impegno in àmbito di accessibilità culturale, presenta la nascita della Delegazione Cultura per l’accessibilità e l’inclusione, comitato che è il frutto di un prezioso lavoro di raccordo con le varie Federazioni e Associazioni impegnate in favore dei diritti delle persone con disabilità «Nel rispetto di quanto previsto dall’articolo 30 della Convenzione ONU sui Diritti delleContinua…

Articolo pubblicato su superando.it – 03/09/2020 «Quest’anno, visti i tempi, il nostro convegno nazionale si svolgerà online e sarà dunque in formato ridotto, digitale ed essenziale; ugualmente, però, non mancheranno i contenuti e i relatori di grande sostanza, sui principali temi medico-scientifici e sociali»: lo dicono dall’Associazione Famiglie SMA (atrofia muscolare spinale), presentando il proprio incontro annuale, intitolato “Vivere con la SMA ai tempi del Covid-19”, in programma online per la mattinata del 5 settembre «Quest’anno, visti i tempi, il nostro convegno nazionale si svolgerà online e sarà dunque in formato ridotto, digitale ed essenziale; ugualmente, però, non mancheranno i contenuti e i relatori di grande sostanza»:Continua…

Articolo pubblicato su superando.it – 31/08/2020 «Un cortometraggio rivolto soprattutto a chi di disabilità ne sa poco o nulla e che magari pensa ad una condizione inconciliabile con il lavoro»: così la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), che lo aveva prodotto nell’àmbito del progetto “JobLab”, aveva presentato il cortometraggio di Ari Takahashi “O L T R E – oltre il pregiudizio / oltre la disabilità”. E oggi quel cortometraggio ha vinto ben due Premi al Merito, con tanto di menzione speciale, all’“Accolade Global Film Competition” di La Jolla, in California, concorso internazionale quanto mai prestigioso «Un cortometraggio rivolto soprattutto a chi di disabilitàContinua…